Ufficio di riferimento: Ufficio Elettorale 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

Per poter svolgere la funzione di scrutatore di seggio elettorale è necessario essere inseriti nell’Albo Unico delle persone idonee all’ufficio di scrutatore, che viene aggiornato annualmente e depositato presso l’ufficio elettorale.

Nell’albo di scrutatore vengono inseriti gli elettori del Comune che hanno presentato apposita domanda e che risultano in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente.

In occasione di ogni consultazione elettorale, la Commissione Elettorale Comunale, in seduta pubblica, nel periodo compreso tra il 25° e il 20° giorno antecedente la data della votazione, procede alla nomina degli scrutatori da destinare ai seggi elettorali scegliendoli tra i nominativi compresi nell’albo; inoltre procede, alla formazione della graduatoria di ulteriori nominativi, compresi nel predetto albo per sostituire gli scrutatori nominati in caso di eventuale rinuncia o impedimento. (E’ infatti possibile rinunciare per grave impedimento da comunicare al sindaco entro quarantotto ore dalla notifica della nomina).

Requisiti

  • essere elettore del Comune;
  • non aver superato il settantesimo anno di età;
  • aver assolto agli obblighi scolastici;
  • non essere dipendente dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
  • non essere in servizio nelle Forze armate;non essere medico provinciale, ufficiale sanitario, medico condotto;
  • non essere segretario comunale né dipendente comunale addetto o comandato a prestare servizio presso l’Ufficio elettorale comunale;
  • non trovarsi nella condizione di non essersi presentato, senza giustificato motivo, dopo essere stato chiamato a svolgere le funzioni di scrutatore;
  • non essere stato condannato, anche con sentenza non definitiva, per i reati previsti dall’rt. 96 del D.P.R. 570/1960 e dell’art. 104, comma 2, del D.P.R. 361/1957.

Notizie utili:

Una volta iscritti, non occorre rinnovare l’iscrizione ogni anno. Coloro che non intendono più svolgere la funzione di scrutatore possono richiedere la cancellazione dall’albo entro il mese di dicembre di ogni anno.

I compensi ricevuti dagli scrutatori non sono soggetti a IRPEF, quindi non vanno dichiarati.

Modalità di richiesta e periodo di presentazione:

I moduli per la domanda di iscrizione si ritirano presso l’Ufficio Elettorale.

Le domande devono essere presentate dal 1° al 30 Novembre di ogni anno.