Ufficio di riferimento: Ufficio Anagrafe e Leva 

Info e Contatti

  • Telefono 035 4289006/07/37
  • Fax 035 4289012
  • Email anagrafe@comune.alzano.bg.it
  • Indirizzo via Mazzini n° 69 - Alzano Lombardo - Piano Terra

Richieste di variazione anagrafica

Le richieste di variazione di residenza anagrafica possono essere effettuate:

- tramite via telematica: la dichiarazione, presentata su appositi moduli reperibili nella sezione "Documenti associati" di questo sito internet, conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell'Interno, è consentita alle seguenti condizioni:

1. sottoscritta con firma digitale

2. la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta certificata del dichiarante al seguente indirizzo e-mail: protocollo@pec.comune.alzano.bg.it

3. la copia della dichiarazione con la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse all'indirizzo e-mail: protocollo@pec.comune.alzano.bg.it

4. tramite posta elettronica ordinaria all'indirizzo: anagrafe@comune.alzano.bg.it

5. a mezzo fax al n. 035/4289012

6. a mezzo raccomandata da inviare a: Comune di Alzano Lombardo - Ufficio Servizi Demografici Via Mazzini n. 69 - 24022 Alzano Lombardo

7. presso lo sportello anagrafe, esclusivamente previo appuntamento, ai n. di tel. 035/4289007 - 035/4289037 - 035/4289006

Note

Se il cittadino è in possesso di carta d'identità con la vecchia residenza, tale documento non deve essere rinnovato se non alla sua scadenza naturale.
Per i cittadini stranieri si rimanda alle disposizioni previste nei testi di legge indicati nei "Riferimenti normativi".
Nel caso di presentazione della domanda allo sportello, l'Ufficiale d'Anagrafe rilascia riscontro dell'avvenuta richiesta e i tagliandi da tenere con la patente e le carte di circolazione.

Dal 02/02/2013 non viene più spedito l'adesivo da applicare sulla patente ma si procede all'aggiornamento dei dati informaticamente; l'interessato può avere informazioni sullo stato della sua pratica contattando il numero verde 800 232323. Per i veicoli il Ministero spedisce a casa dell'utente un tagliando adesivo su cui è indicata la nuova residenza da applicare sulla carta di circolazione.

Documentazione Necessaria da allegare alla domanda di residenza

Ogni componente della famiglia deve presentare allo sportello:

  1. carta d'identità o altro documento equipollente non scaduto
  2. codice fiscale
  3. per i titolari di patente di guida: patente di guida
  4. per gli intestatari (proprietario, comproprietario, usufruttuario e locatario) di veicoli (autoveicoli, rimorchi, motoveicoli e ciclomotori): carta di circolazione o targa dei veicoli
  5. per gli stranieri si rimanda alla normativa di riferimento e alle schede inserite nel sito del Ministero dell'Interno
  6. Dichiarazione sostitutiva attestante il titolo di possesso o di occupazione dell'immobile (vedi allegati)

Requisiti

Può richiedere la residenza solo chi ha già effettuato il trasloco presso la nuova dimora e vi abita stabilmente.
Si sottolinea che la dichiarazione ha effetto dalla data di presentazione della domanda.
L'Ufficio Anagrafe provvederà entro 45 giorni ad accertare la sussistenza dei requisiti relativi all'iscrizione anagrafica o al cambiamento di abitazione. Nel caso di accertamenti negativi si avrà l'immediata decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione con effetto retroattivo e verrà effettuata segnalazione all'autorità di pubblica sicurezza.

Normativa

  1. - DPR n. 223 del 30/05/1989
  2. - D.Lgs. n. 286 del 25/07/1998
  3. - D.Lgs. n. 30 del 06/02/2007
  4. - D.L. n. 5 del 09/02/2012 convertito in Legge n. 35 del 04/04/2012
  5. - D.L. n. 80 del 23/05/2014
  6. - Circ. Ministero Interno n. 19 del 06/04/2007
  7. - Circ. Ministero Interno n. 9 del 27/04/2012
  8. - Circ. Ministero Interno n. 14 del 06/08/2014

 

Tempistica

La pratica di iscrizione anagrafica si conclude in 15/20 minuti allo sportello.