LA STORIA DI UN'AMICIZIA VERA

C'era una volta la storia di un'amicizia strana tra due animali di diverse specie una ranocchia e un lupo. Questo avvenne quando la ranocchia decise di andare nel bosco a cercare un amico con cui giocare perché era sola e non ha mai avuto un amico con cui condividere delle cose, delle avventure e dei segreti.
Essa saltellò di qua e di la finché non alzo lo sguardo e vide un lupo enorme, mostruoso e feroce che era in caccia di prede perché si doveva sfamare, e allora si accontentò della povera ranocchia, però lei essendo piccola e agile saltellò via e il lupo e il lupo la inseguiva, continuarono così per circa un ora finché il lupo si fermò era talmente stanco, quindi la ranocchia gli diede dell'acqua dicendo:<< tieni >>. Il lupo rispose:<< Grazie, tu si che sei una vera amica!>>. La ranocchia prosegui:<< bisogna sempre essere gentili anche se non si conosce la persona in questione >>. il lupo:<< ti chiedo scusa io e te non siamo proprio uguali però nonostante ciò potremo diventare grandi amici, che ne dici?!? >>. La ranocchia disse:<< si, certo anch'io vorrei un amico con cui giocare e divertirmi, anche perché io non ho un amico >>.
Egli disse:<< Nemmeno io ho un amico e se ti va potremo andare a giocare insieme>>. La ranocchia rispose:<< OK... >>.
Un mese dopo i due amici erano già fidanzati! si vedeva che si capivano benissimo, e che ogni problema lo risolvevano con tranquillità.
Il giorno seguente, udirono qualcuno piangere e corsero con un fazzoletto: era un falco. Si avvicinarono con prudenza gli diedero il fazzoletto e il falco disse:<< Grazie, siete degli amici! >>. La ranocchia disse:<< Perché piangi?? Che ti è successo?? >>. Il falco subito rispose:<< Stavo piangendo perché la mia compagna mi ha lasciato e ha affermato che non gli interessavo più, e che sono troppo brutto per lei >>. La ranocchia allora disse:<< Oh! Quanto mi dispiace >>. Il lupo prosegui dicendo:<< Ma non è il caso di disperarsi, la cosa che dovresti fare invece è essere felice sperare che troverai una compagna molto più bella, che ti ama per quello che sei e non per quello che hai >>. Il falco disse:<< Ok, seguirò il vostro consiglio e spero che possiamo diventare grandi amici. Volete giocare con me? >>. I due risposero:<< Si, ma certo andiamo! >>.  Da quel giorno furono inseparabili!