Fondata attorno agli anni ‘60 comprende attualmente una quarantina di associazioni, federazioni o club di alpinismo ed escursionismo nell’ambito di 20 nazioni europee con circa 6.000.000 di soci.
Il fine principale della Federazione consiste nel promuovere l’escursionismo, l’alpinismo o il trekking oltre le frontiere nazionali al fine di contribuire alla conoscenza e amicizia fra le varie nazioni.
Sin dalla sua nascita la F.E.E. s’impose il “camminare da popolo a popolo oltre le frontiere nazionali”. La F.E.E. si occupa attualmente di Sentieri Europei e delle loro varianti con uno sviluppo complessivo di oltre 20.000 chilometri. Organizza escursioni internazionali e raduni europei, provvede a fornire informazioni non solamente sui Sentieri Europei, ma anche di trekking e percorsi di grande importanza dei paesi membri della federazione. Cura lo scambio di notizie di carattere naturalistico e si adopera per la salvaguardia dell’ambiente.