Costa 5,00€ e può essere richiesta all'ufficio Protocollo del Parco, negli orari di apertura al pubblico in Via Valmarina n. 25, 24123 - Bergamo - tel. 035.45.30.400 - www.parcocollibergamo.it. È quella che riporta i tracciati più precisi, a parte due eccezioni. Anch’essa, come la Carta CAI, riporta il sentiero senza numero, segnato sotto il sentiero 532 tra Olera e il Burro, per il quale è sbagliato il punto di accesso da Olera e attualmente termina in Località Lacca e non confluisce in quel punto del 532 , come erroneamente segnato in pianta (in ogni caso non è segnalato sul posto, anche se attualmente risulta percorribile). Il suo corretto accesso da Olera parte dalla strada agro silvo pastorale accanto al Cimitero di Olera o dalla strada sterrata, nei pressi della Chiesa di San Rocco. Inoltre il sentiero 540a da Olera al Canto Basso è più lineare rispetto a quanto indicato in pianta. Fa ovviamente delle curve, ma sale più o meno nella stessa direzione, senza tornare verso il 540 come erroneamente tracciato. Questa Carta ha viceversa il pregio di una più facile lettura essendo in scala 1:15.000. Inoltre i sentieri minori segnati con linea fine nera tratteggiata sono abbastanza precisi come possibili varianti, anche se non bisogna fare troppo affidamento, come più dettagliatamente riportato per i sentieri minori.