Il sentiero di collegamento alla Baita del GAP (aperta solo nei festivi - info www.gapnese.it), porta al punto di ristoro gestito della Associazione Gruppo Alpinistico Paleocapa di Nese, collega nelle sue diramazioni - con segnavia sul posto in azzurro - rispettivamente la Baita del GAP, con Monte di Nese (inizia dal primo tornate della strada asfaltata sotto “Castello Alto” e per un breve tratto coincide con il 533 CAI); Lonno (come intersezione del 534 CAI, circa 100 metri dopo aver lasciato le ultime case di via Buonarroti in direzione di Salmezza) e Salmezza (come intersezione del 534 CAI, poco dopo il bivio con il 533 CAI, provenendo da Salmezza in direzione di Lonno.

Il tracciato è stato aggiunto in rosso alla carta escursionistica estratta per il Comune di Alzano