Partenza da via Sendec a Monte di Nese alle ore 20:19 di venerdì 2 agosto 2013 e arrivo al rifugio Albani sotto la Presolana alle ora 01:39 di domenica 4 agosto 2013.

Tempo totale 1 giorno, 5 ore, 19 minuti e 56 secondi. Il navigatore dà circa 5 ore in totale fra tutte le piccole soste. Nella tabella riepilogativa allegata sono state considerate solo le soste principali di almeno qualche minuto per un totale di 3,33 ore. Per l’altra ora e mezza di soste rilevate dal GPS è da considerare che lo strumento rileva ogni piccolo lasso di tempo in cui non c’è uno spostamento.

La traccia gps è stata rilevata con Garmin GPSmap 62s. Tramite il programma BaseCap e il sito www.gpsies.com è stata pulita (dai punti errati, soprattutto durante i tempi di sosta), corretta e completata (prima del Rifugio Barone le batterie si sono esaurite e sono state sostituite solo dopo circa 3,4 km). Alla distanza totale rilevata di 93,6 km va aggiunto almeno un 7 % (6,55 km), per un totale presunto di 100,15 km. Questo per le piccole curve (soprattutto tratti a zigzag) non rilevate dal gps. In genere le correzioni vanno da un minimo del 5% ad un massimo del 15% a seconda del tracciato e dalla copertura del segnale vicino a profili montuosi più alti (per esempio in vicinanza di alte pareti rocciose).

La velocità media in cammino (escluse le soste) data dal GPS è di 4,3 km/h. mentre la Media totale (con le soste) è di 3,5 km/h (ma il dato mancate di 3,4 km per le batterie scariche, sfalsa il risultato). Considerando invece la lunghezza totale presunta di 100,15 km la velocità media diventa 3,41 km/h (con le soste) e 3,89 km/h (escluse le soste per 3,33 ore).

Punto più basso: i 791 mt. alla partenza. Punto più alto: i 2.714 mt della forcella del "Ol Simal" (il GPS qui rileva 2.691)

Il dislivello dato dal GPS è di 7.172 m. in salita e 6.012 m. in discesa, ma come si può vedere dal profilo altimetrico, ci sono alcuni errori di rilevamento (piccole variazioni verticali di quota, dovute soprattutto alla presenza di pareti rocciose vicine). Mentre dai vari tratti riportati nell’allegata tabella, il dislivello totale è di 4.925 m. in salita e 3.764 m. in discesa, ma all’interno di diversi tratti riportati in tabella c’è la presenza contemporanea di parti in salita e discesa non rilevate nella stessa tabella. Pertanto i dislivelli totali presumibilmente si attestano almeno su un valore medio tra quelli riportati in tabella e quelli rilevati con il GPS, quindi almeno 6.048 m. in salita e 4.888 m. in discesa. La differenza tra salita e discesa ovviamente è dovuta alla più bassa quota di partenza, rispetto a quella d’arrivo.