Al ponte proseguiamo diritti sulla sponda orografica destra del fiume, passiamo a fianco del centro sportivo di Alzano Lombardo (Piscine e Palasport), proseguiamo su sterrato e, superato un sottopasso a senso unico alternato ed un altro tratto sterrato più avanti ci troviamo nei pressi della Esselunga di Nembro.

Proseguiamo sempre sulla pista in asfalto e, raggiunta la rotonda, saliamo a sinistra per 200 metri, attraversiamo la strada e prendiamo poi a destra tenendo la pista alta a sinistra.

Percorriamo questo tratto asfaltato fiancheggiando dei palazzi ed arrivati al termine, scendiamo a destra sulla strada. Attraversati i binari della tramvia, svoltiamo a sinistra e dopo 600 metri, alla rotonda giriamo a destra. Poco prima del ponte e del cavalcavia troviamo alla nostra sinistra la sterrata che ci porta al campo sportivo di Nembro.

Proseguiamo diritti e raggiunto il ponte di acciaio e legno che attraversa il Serio in località Saletti, proseguiamo diritti. Facciamo un tratto di sterrato e poi attraversiamo su sentiero un prato, ora ci troviamo in una zona industriale, passiamo sotto al cavalcavia e attraversiamo nuovamente i binari. Arrivati in cima alla via svoltiamo a destra e percorriamo il breve tratto che costeggia la strada ed il bar a forma di igloo, giriamo a destra intorno ad una casa.

Ci colleghiamo alla strada che porta alla rotonda e la attraversiamo prendendo la seconda uscita, poco dopo attraversiamo il ponte ciclabile sul fiume ed arriviamo al parco di Pradalunga, da qui parte il secondo tratto Pradalunga-Cene.

Informazioni tratte dal sito www.valleserianabike.it

per maggiori dettagli e per la descrizione degli altri tratti vedi qui